La parte abitata della rete

Posted on 8 settembre 2008

0



Molto interessante la ricerca che il LaRiCA ha appena pubblicato sui Social Media in Italia, vale a dire sulla penetrazione e diffusione fra la popolazione di blog e siti di social network come MySpace, Facebook o Flickr.
Citando Massimo Mantellini su punto informatico
Ancora una volta è sull’aggettivo “attivi” che si gioca la partita. LaRiCA dichiara che oltre il 50% dei blogger intervistati aggiorna le proprie pagine almeno una volta alla settimana e proprio sul numero degli “active user” si concentrano dubbi e difficoltà di interpretazione. Nessuno sa oggi quanti blog siano stati aperti in Italia: ogni società di social network, ogni piattaforma gratuita per blog, da Splinder a Kataweb, da Blogspot a WordPress, dichiara milioni di blog aperti senza mai raccontarci quanti siano invece i blog attivi, vale a dire quelli aggiornati con una qualche frequenza inferiore a quella di 6 mesi che Technorati utilizza per definire un blog attivo rispetto ad un blog morto.