SugarCRM: un’alternativa alla Siebel Systems

Posted on 12 aprile 2006

1


Nelle lezioni precedenti del corso di CRM, abbiamo parlato di software e soprattutto della Siebel, azienda leader nella produzione di software di CRM. Navigando per i siti inerenti alla implementazione di un sistema CRM in azienda, mi sono imbattuta in un articolo su SugarCRM, software Open Source per la gestione di attività di marketing e commerciali. Riassumo in breve il contenuto dell’articolo: il software SugarCRM è interamente realizzato con tecnologie Open Source appoggiandosi a MySQL per l’archiviazione dei dati e al server web Apache. Le funzionalità primarie di questo strumento sono finalizzate alla gestione dei rapporti con la clientela, dunque alla gestione dei seguenti processi:
Campagne di Marketing e di comunicazione
Condivisione di Informazioni
Gestione delle Attività
Gestione dei Progetti
Gestione dei Documenti
Gestione dei Reclami e dei Difetti di prodotto.
La SugarCRM nasce nell’Aprile 2004, si tratta quindi di un’azienda molto giovane che in poco tempo ha fatto notevoli progressi grazie ai continui aggiornamenti delle versioni del software. Il progetto di sviluppo va in direzione di un CRM sempre più completo (si cita l’integrazione con il sistema telefonico) per soddisfare le diverse esigenze della clientela.
Non mi ritengo certo in grado di giudicare un software di CRM, ma visitando i siti di entrambe le aziende (www.siebel.com e http://www.sugarCRM.com ) ho subito notato grandi differenze riguardo i servizi e prodotti offerti e le relative fasi di sviluppo: la Siebel ha certamente prodotti più sviluppati e un’immagine ben definita e riconosciuta, anche grazie alle grandi aziende con cui collabora; la SugarCRM si trova a una fase più iniziale, ma se anch’essa ha partner importanti. A proposito di questo, mi hanno colpito i commenti dei clienti, i quali sottolineavano la semplicità d’uso, ma soprattutto la versatilità e flessibilità del prodotto, ad un prezzo vantaggioso. Mi chiedo se un prodotto Open Source può essere competitivo in termini si software di CRM e se l’attributo di flessibilità sia prerogativa di questo tipo di tecnologia.

Marina Sanciu

Posted in: corso di crm